Misure di prevenzione e Sequestri

Le misure di prevenzione e sequestro costituiscono uno strumento finalizzato a tutelare la società da soggetti che per condotte e tenore di vita possano ritenersi abitualmente dediti a traffici delittuosi.

Si tratta di sanzioni che incidono sulla libertà della persona, agevolando il controllo e la vigilanza degli organi preposti a prevenire la commissione di reati, ovvero sulla libera disponibilità dei beni che costituiscono il prodotto o il reimpiego dei proventi illeciti.

 

Analoga alla misura di prevenzione reale è l’ipotesi sequestro finalizzato alla confisca di quei beni il cui acquisto appaia incompatibile con il tenore di vita risultante dalle dichiarazioni dei redditi.

Ulteriore ipotesi prevista dall’ordinamento è la così detta “confisca allargata”, con la quale possono essere sequestrati e poi confiscati dei beni fino al valore del profitto ipotizzato in sede di accusa, a prescindere dalla provenienza legittima o meno degli stessi.

 

Il ricorso a queste tipologie di strumenti di prevenzione e repressione si è esteso sempre di più nel corso del tempo.

Lo Studio Trizzino Triulzi da anni affronta con competenza e professionalità la gestione di queste problematiche, garantendo ai suoi Clienti supporto e difesa in ogni momento.

logo b:n.png

Studio Legale Trizzino & Triulzi

Via Alfonso Lamarmora 6, 20122 Milano

Tel +39 02 3652 8004 

Fax +39 02 3652 7977

e-mail studio@ttlex.it